header.jpgheder_dx.jpg
Mercoledì 31 maggio alle ore 18.30si conclude al Museo dell'Accademia Ligustica il ciclo I sensi d'oriente, il format multidisensoriale per rivivere, attraverso la Musica, la Letteratura, il Cinema, l'Arte e la degustazione, la scoperta dell'Oriente da parte dell'uomo europeo. Dopo gli incontri dedicati al Sogno e al Viaggio questo terzo mercoledì si parlerà di Ritorno o meglio, della rielaborazione creativa e intellettuale nostrana delle esperienze orientali.

Darà avvio alla serata Maurizio Romanengo, storico dell’Arte, con un introduzione dedicata a un grande personaggio del passato immortalato nel suo ritorno dal Giappone. Il testimone sarà ceduto a Gianni Franzone, conservatore della Wolfsoniana di Nervi, che, con immagini e approfondimenti, farà comprendere i diversi tragitti che l’arte europea ha saputo intraprendere grazie alle influenze d’oriente.

Il tutto sarà immerso in un clima musicale creato appositamente dal polifiatista Edmondo Romano e dal pianista Dario Bonuccelli che termineranno la serata con un concerto a tema.

Michel Paquier, maitre pâtissier della pasticceria Douce, avrà infine il compito di creare degustazioni a tema.

Ingresso singolo: 15 €(sconto del 10% per i soci,sconto del 20% per gli under 26)

Dove? Museo dell'Accademia Ligustica - Largo Pertini 4 (Piazza De Ferrari) Primo Piano, Genova.

Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti
Palazzo dell'Accademia
Largo Pertini 4
(Piazza De Ferrari)
16121 Genova
Informazioni Museo:
mail: info@accademialigustica.it
Informazioni Associazione:
mail: info@amiciaccademia.com
Orario dal martedì al sabato
14.30 - 18.30
domenica e lunedì chiuso
Maggiori informazioni