header.jpgheder_dx.jpg

LA FORMAZIONE DEI VOLONTARI: A ZONZO PER LA CITTA' VERSO L'ACCADEMIA

“LIBRI NELL'ARTE, UNA LETTURA TRASVERSALE”
CON AGNESE MARENGO E MAURIZIO ROMANENGO

Mercoledì 10 aprile 2024, ore 18:30

presso la Società di Letture e Conversazioni Scientifiche, a Palazzo Ducale

Clicca qui per seguire la diretta via zoom

ID RIUNIONE: 873 3664 4423

PASSCODE: Amiciacca

 

Prosegue il nostro ciclo di incontri dedicato alla formazione dei volontari (ma aperto a tutti!).

 

Titolo del terzo incontro sarà “Libri nell'arte, una lettura trasversale” con Agnese Marengo e Maurizio Romanengomercoledì 10 aprile alle ore 18:30, presso la Società di Letture e Conversazioni Scientifiche (Palazzo Ducale, cortile minore, I piano). L'incontro è gratuito.

 

Agnese Marengo e Maurizio Romanengo ci offriranno un approfondimento della mostra attualmente in corso a Palazzo Della Meridiana Libri nell'Arte. Dal Medioevo all'Età Contemporanea, che mette in scena i riflessi delle trasformazioni della società e dell’editoria attraverso i secoli attraverso la rappresentazione del libro nelle opere d'arte. Dal voluminoso codice pergamenaceo custodito nei monasteri al piccolo e squisito libro d’ore delle corti, dai libri da bisaccia dei pellegrini alle prime edizioni a stampa, dai libri messi all’indice dall’Inquisizione ai grandi successi editoriali del romanzo moderno fino alla smaterializzazione del libro. Dalla destinazione a pochi eruditi alla fruizione di un ampio pubblico.

 

La conferenza sarà l’occasione per conoscere le vicende e gli intrecci che hanno legato donne e uomini ai loro libri e che l’arte ha sempre testimoniato attraverso i secoli.

 

Agnese Marengo, storica dell’arte, dal 2005 lavora per mostre e pubblicazioni d'arte, in particolare dedicate ad artisti attivi a Genova nel Seicento. Dal 2016 collabora regolarmente alla programmazione delle mostre con sede a Palazzo della Meridiana. Con Maurizio Romanengo ha curato la mostra Libri nell'Arte. Dal Medioevo all'Età Contemporanea attualmente in corso.

Maurizio Romanengo inizia presto a lavorare nell’antiquariato prima di specializzarsi in storia dell’arte. Dopo molti anni passati presso una casa d’aste apre a Genova uno studio di consulenza d’arte in cui impara dagli oggetti antichi, organizza eventi, cura mostre e segue l’attività degli Amici dell’Accademia come vicepresidente.

 

 

 

Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti
Palazzo dell'Accademia
Largo Pertini 4
(Piazza De Ferrari)
16121 Genova
Informazioni Museo:
mail: info@accademialigustica.it
Informazioni Associazione:
mail: info@amiciaccademia.com
Orario dal martedì al sabato
14.30 - 18.30
domenica e lunedì chiuso
Maggiori informazioni