header.jpgheder_dx.jpg

Eventi

TI RACCONTO...PERIN DEL VAGA

Sabato 14 maggio alle ore 17, come per i prossimi secondi sabato del mese, i visitatori del Museo dell'Accademia potranno ammirare uno dei capolavori della collezione e dialogare con un esperto.

Questa volta sarà un opera di  Perin del Vaga la protagonista della lezione.

Sarà Ilaria Orazzini, storica dell'Arte e manager culturale, a conversare con il pubblico davanti alla grande polittico di Sant'Erasmo attribuito al grande artista fiorentino, allievo del Girlandaio e primo tra i collaboratori di Raffaello Sanzio.

Il biglietto di ingresso al Museo (5/3 Euro) permetterà di ammirare opere dal XIII al XX secolo dei più importanti artisti liguri e internazionali che hanno lavorato per Genova e di ascoltare, comodamente seduti, una lezione dedicata interamente ad un grande artista. 

 

Il Museo è aperto da Martedì a Sabato dalla 14.30 alle 18.30.

 

 

 

L’ideazione, la progettazione e la realizzazione delle attività all’interno del Museo è portata avanti dagli Amici dell’Accademia Ligustica Onlus, Associazione che vive del supporto di privati, aziende e fondazioni che credono nella sopravvivenza e nello sviluppo del Museo dell’Accademia Ligustica, la collezione pubblica più antica della città di Genova.

 

 

 

Tra i sostenitori della Onlus: Ruths S.p.a., Casa di Cura Villa Montallegro, CoopLiguria.

TI RACCONTO...PAGGI, un artista in fuga

Sabato 12 marzo alle ore 17, come per i successivi secondi sabato del mese, potrete ammirare uno dei capolavori della collezione e dialogare con un esperto.

Questa volta sarà un dipinto di Giovanni Battista Paggi il protagonista della lezione.


Sarà Maurizio Romanengo, storico dell'Arte, a conversare con il pubblico davanti alla grande tela intitolata "La Madonna del Rosario" per comprendere la poetica dell'artista e la sua vita travagliata.

 

 

Il biglietto di ingresso al Museo (5/3 Euro) permetterà di ammirare opere dal XIII al XX secolo dei più importanti artisti liguri e internazionali che hanno lavorato per Genova e di ascoltare, comodamente seduti, una lezione dedicata interamente ad un grande artista. 

 

Il Museo è aperto da Martedì a Sabato dalla 14.30 alle 18.30.

 

 

 

L’ideazione, la progettazione e la realizzazione delle attività all’interno del Museo è portata avanti dagli Amici dell’Accademia Ligustica Onlus, Associazione che vive del supporto di privati, aziende e fondazioni che credono nella sopravvivenza e nello sviluppo del Museo dell’Accademia Ligustica, la collezione pubblica più antica della città di Genova.

 

 

 

Tra i sostenitori della Onlus: Ruths S.p.a., Casa di Cura Villa Montallegro, CoopLiguria.

LA LEZIONE PER TUTTI I VISTATORI PER PARLARE DI TRADIZIONE DEL PRESEPE NELL'ARTE GENOVESE.
Sabato 12 dicembre alle ore 17, come ogni secondo sabato del mese, potrete ammirare alcuni capolavori della collezione e dialogare con un esperto d'arte. Questa volta saranno due i dipinti protagonisti della lezione natalizia, il primo di Giovanni Andrea De Ferrari, Adorazione dei pastori, il secondo  di Bernardo Carbone, Adorazione dei Magi.
Sarà Chiara Massobrio, laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l'Università di Genova, storica dell'arte e consulente di marketing museale a coinvolgere il pubblico in un confronto tra pittura e scultura nella rappresentazione iconografica del presepe partendo proprio dai due dipinti menzionati.

 

Il biglietto di ingresso al Museo (5/3 Euro) permetterà di ammirare opere dal XIII al XX secolo dei più importanti artisti liguri e internazionali che hanno lavorato per Genova e di ascoltare, comodamente seduti, una lezione dedicata interamente ad un grande artista. 

Il Museo è aperto da Martedì a Sabato dalla 14.30 alle 18.30.

 

L’ideazione, la progettazione e la realizzazione delle attività all’interno del Museo è portata avanti dagli Amici dell’Accademia Ligustica Onlus, Associazione che vive del supporto di privati, aziende e fondazioni che credono nella sopravvivenza e nello sviluppo del Museo dell’Accademia Ligustica, la collezione pubblica più antica della città di Genova.

 

Tra i sostenitori della Onlus: Ruths S.p.a., Casa di Cura Villa Montallegro, CoopLiguria.

Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti
Palazzo dell'Accademia
Largo Pertini 4
(Piazza De Ferrari)
16121 Genova
Informazioni Museo:
mail: info@accademialigustica.it
Informazioni Associazione:
mail: info@amiciaccademia.com
Orario dal martedì al sabato
14.30 - 18.30
domenica e lunedì chiuso
Maggiori informazioni