header.jpgheder_dx.jpg

dal 12 maggio all'11 giugno - MOSTRA Ma che occhi grandi che hai

Credo e pratico una fotografia dove l’etica sposi l’estetica rafforzando così “senso e consapevolezza”. Sotto l’ala di Don Gallo ho avvicinato la comunità transgender genovese.

All’inizio immaginai una passatoia lunga quasi quattro decenni tra le immagini della Carmi e qualcosa che avevo in mente ma la vita d’ognuno di noi prese poi il sopravvento: "Amare la fotografia significa avere cura del tempo. Il nostro tempo e quello dell’Altro"

 

Alberto Terrile (Genova, 1961), fotografo creativo. Attivo nel campo editoriale, dello spettacolo (teatro, danza, cinema, musica) e pubblicitario.
È specializzato nella ritrattistica d’autore (1° Premio Nazionale nell’89 e due volte standard di eccellenza al Kodak European Gold Award nel ‘94 e ‘96). Ha esposto
a Milano, Roma, Carrara, Berlino, Parigi, Avignone, Chicago, Montreal e Toronto. Collaboratore per editoria cartacea e musicale (Einaudi-Zanichelli-Mondadori- Sugar). Cura l’immagine di coreografi musicisti e produttori tra cui Larrio Ekson, Corrado Rustici, Dee Dee Bridgewater. Conosciuto in Italia e all’estero per il suo work in progress sul tema dell’Angelo nella contemporaneità che è stato promosso nel 1995 a Berlino dal regista Wim Wenders prima di approdare con una versione ampliata presso Il Museo del Petit Palais di Avignone (Fr) che ha prodotto e curato nell’estate 1998 la sua personale “Sous le Signe de L’Ange”.

È stato il primo artista italiano in occasione della mostra internazionale “Disegnare il Marmo” Carrara 2004 a stampare su marmo alleggerito una sua opera di grande formato. È docente presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova, dove è titolare della cattedra di Fotografia.

Libri pubblicati:
Sous le signe de l’Ange, edizioni Petit Palais Editions (1998)
Poeti Immaginati, edizioni La Lontra (2008)
Nel Segno dell’Angelo 1991/2008, edizione limitata “Festival della Scienza” (2008) Sous le signe de l’Ange, Jacques Flament Editions (2012)

www.albertoterrile.it

Museo dell'Accademia Ligustica di Belle Arti
Palazzo dell'Accademia
Largo Pertini 4
(Piazza De Ferrari)
16121 Genova
Informazioni Museo:
mail: info@accademialigustica.it
Informazioni Associazione:
mail: info@amiciaccademia.com
Orario dal martedì al sabato
14.30 - 18.30
domenica e lunedì chiuso
Maggiori informazioni